Design come Cosmo e l’esperienza BCF

“Il Design come Cosmo” vuole diventare un modello di confronto e sviluppo del design di prodotto.…il design come centro di valori culturali e progettuali destinati a confrontarsi con la realtà dell’impresa e della società…”

Il Design come Cosmo è la filosofia di approccio frutto dell’esperienza maturata in BCF studio che ha portato alla definizione di una metodologia innovativa di sviluppo del progetto. Tale metodologia è stata sperimentata sia su grandi imprese, sia su quelle di piccole dimensioni: la sua caratteristica è l’approccio olistico conseguito tramite un’attività multidisciplinare.

Ultime notizie

“Il Progetto come viaggio”, un percorso di conoscenza con gli studenti del liceo artistico di Verona

Recentemente in occasione di un mio incontro con gli studenti del Liceo Artistico di Verona in occasione della consegna del 2° quaderno del corso di “Design come Cosmo” ho presentato la metafora del “progetto come viaggio”. Questa metafora ha lo scopo di spiegare lo spirito in cui si è concretizzato la collaborazione tra L’Accademia e […]

Leggi tutto

Quaderno due presenta il workshop “Turandot”

Quaderno due è una raccolta di lavori presentati durante il workshop “Turandot” realizzato tra marzo e il mese di giugno 2017 legato al corso di Art Direction e Product Design dell’Accademia di Belle Arti di Verona. Il titolo della famosa opera di Giacomo Puccini diventa il nome del workshop che ha come oggetto la progettazione […]

Leggi tutto

Tre studentesse cinesi incontrano Scavolini

Il designer Marcello Cutino presidente di BCF studio, creatore della cucina Tribe di Scavolini ha accompagnato in azienda tre studentesse cinesi Zhao Xin, Li Hui, Lin Jing del suo corso di Art Direction e Product design (Accademia di Belle Arti di Verona). Obbiettivo della visita proporre una nuova idea di cucina che possa interessare il […]

Leggi tutto